Passato, presente e futuro dell’educazione civica in Ticino

27 maggio 2020 online

L’educazione civica è un tema appassionante e controverso, a cominciare già dalla sua definizione e da quella di “cittadinanza”, introdotta da Thomas Marshall nel 1949 e concepita come “eguaglianza umana di appartenenza”.
L’educazione civica e la sua concezione creano controversie, con la questione normativa che sottintende essere un “buon cittadino” e riguardo alla legittimità d’insegnamento nella scuola pubblica. Il dibattito politico riguardante l’educazione civica in Ticino è sempre stato acceso nel corso degli ultimi secoli ed anche negli ultimi 2 decenni essa è stata soggetta a due iniziative popolari.

Continuare a leggere… 

Passato, presente e futuro dell’educazione civica in Ticino
Marcello Ostinelli, docente-ricercatore, SUPSI

Programmi paralleli

Workshop: Promuovere gli ideali delle Nazioni Unite partecipando alle Nazioni Unite: studenti del settore medio-superiore diventano diplomatici per qualche giorno
Aureliano Martini ed Emma Broggini, TI-MUN

Scoprite quattro progetti concreti

L’evento è stato reso possibile grazie al sostegno di Stiftung Mercator Schweiz, Citoyenneté der EKM, Paul Schiller Stiftung, Pro Juventute e altri Partner.

Avete domande o commenti all’evento? Siamo volentieri a disposizione alla seguente E-Mail: info@campusdemokratie.ch.

Tutti dossier dei temi