Come insegnante si può attingere da una ricca offerta nel campo dell’educazione civica e della partecipazione politica.

È possibile discutere in classe i processi, le istituzioni o i sondaggi in corso e le elezioni e votazioni con video o addirittura organizzare un dibattito su di essi.

Per quanto riguarda il tema della partecipazione nelle scuole e in classe, abbiamo raccolto linee guida, esempi di implementazione e dei link sul Consiglio di classe e degli studenti.

Un metodo sperimentato e collaudato per trasmettere i processi politici è l’uso di simulazioni in cui bambini e giovani svolgono il ruolo di attori politici e simulano situazioni decisionali. Alcune di queste possono essere realizzate anche direttamente nel municipio o nel Palazzo federale.

Molte organizzazioni rendono disponibile piattaforme con informazioni di base, supporti decisionali e materiale didattico per l’insegnamento. Saremmo inoltre lieti di consigliare i più recenti strumenti didattici che sono stati elaborati nel quadro del piano di studio della scuola dell’obbligo.

Abbiamo elencato alcuni temi specifici come Europa – UE – Consiglio d’Europa, ONU, diritti umani e dei bambini separatamente, nonché esempi di lezioni, informazioni di base e offerte esterne. Inoltre, i musei organizzano regolarmente mostre speciali su temi specifici, ma anche il teatro o i film trasmettono temi specifici.

Abbiamo compilato un elenco di progetti scolastici esterni per voi per aiutarvi nella struttura varia delle vostre lezioni. Informazioni sul finanziamento dei progetti si trovano all’indirizzo finanziamenti per progetti scolastici.

Sul nostro sito web alla voce Eventi elenchiamo anche gli eventi attuali e i corsi di aggiornamento.

Non ha trovato quello che Le interessa? Cerchi il termine nell’ABC o ci scriva. Saremo lieti di aiutarLa.